Abbonati via Feed RSS

L’acne e i rimedi naturali

Minicure Frutta
Intanto cerchiamo di capire cosa è l’acne: fisicamente è un processo infiammatorio del follicolo pilifero e della sua ghiandola sebacea, e si manifesta con pustole. L’acne si presenta più spesso in quegli adolescenti che non si sentono integrati. Se l’acne si presenta principalmente sul volto denota un rifiuto di se stessi, un sentirci brutti e non all’altezza degli altri (quale adolescente non si sente così?) e quindi a livello emozionale nasce la necessità di accettarsi per quel che si è. Alle volte, invece, indica qualcosa che è pronto ad emergere ma viene ostacolato dalla ragione: spesso si tratta di pulsioni sessuali che nell’adolescenza esplodono, ma che spesso vengono ostacolate dalla timidezza, dal non sentirsi abbastanza attraenti, ecc. Per quanto riguarda l’uso dei fiori di Bach potrebbero aiutare a smuovere questi blocchi psicologici (vedi capitolo cura dell’acne coi fiori di Bach).

Rimedi dall’interno
curare l’acne con la bardana

Rimedi per uso esterno
curare l’acne con la bardana
curare l’acne con gli oli essenziali
curare l’acne con l’echinacea
curare l’acne con la propoli
curare l’acne con l’aloe

Articoli correlati:

  1. Cosa sono le cure naturali?

Tags: , , ,

Argomento: Acne, Disturbi, Pelle: cura del corpo, Rimedi Naturali

Commenti (2)

Trackback URL | Feed dei Commenti RSS

  1. [...] con un’eccessiva produzione di sebo che può creare punti neri, brufoli e nei casi estremi acne. Alla vista la pelle grassa appare lucida e oleosa, anche se a volte risulta disidratata, con pori [...]

  2. [...] commento Siccome i fiori di Bach lavorano a livello emozionale e come spiegato nel capitolo “cura dell’acne” sono emozioni di rifiuto di se stessi, o di una pulsione che si ha, il fiore più importante da [...]

Lascia un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento.